In bicicletta alla scoperta dei siti di archeologia industriale

Post di Redazione del 31 marzo 2014 in HAPPENING

In bicicletta alla scoperta dei siti di archeologia industriale
Ciclotour insolito domenica 13 aprile, alla scoperta dei siti di archeologia industriale della città. Ritrovo presso Quinfo-Iat alle 15.30

E’ un tour insolito, quello che l’Ufficio Turismo del Comune di Piacenza propone per domenica 13 aprile, con inizio alle 15.30: le guide di Atlante accompagneranno i partecipanti, in bicicletta, alla scoperta dei siti di archeologia industriale della città.

Settanta i posti disponibili, sino ad esaurimento delle prenotazioni, che devono essere effettuate entro la giornata di lunedì 7 aprile, contattando lo sportello Iat ai numeri 0523-492224 e 0523-492223, o scrivendo a iat@comune.piacenza.it . La partecipazione all’iniziativa è gratuita, ma l’iscrizione è obbligatoria per ragioni organizzative.

Punto di ritrovo, lo stesso sportello Quinfo – Iat nel cortile di Palazzo Gotico, per un itinerario che toccherà questi punti: il ponte ferroviario, l’ex centrale Adamello, l’impianto idrovoro della Finarda, le aree di via dei Pisoni e Sea Sift (capannone dell’Unione Agricoltori, rimessa locomotori della ferrovia Piacenza – Bettola), la ex fabbrica di ceramica di via Farnesiana, l’ex Macello oggi sede dell’Urban Center. Il percorso durerà due ore e trenta minuti circa.

Fonte:  ilpiacenza.it/eventi/tour.biciletta-siti-archeologia-industriale-piacenza-13-aprile-2014.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *