GARMIN E FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA PEDALANO INSIEME

Post di Redazione del 1 settembre 2015 in NEWS
Ufficializzata la collaborazione tra la Federazione Ciclistica Italiana e Garmin che diventa così “official partner” delle Nazionali Strada. Un piano di lavoro rivolto al mondo “strada” sia uomini che donne, partendo dalle categorie giovanili: una dotazione di Edge, Vector 2 e VIRB Elite per assistere gli atleti che diventeranno i campioni di domani.
Si consolida la collaborazione tra la Federazione Ciclistica Italiana e Garmin, azienda di riferimento nel campo della navigazione satellitare. Garmin è infatti Official Partner della Federciclismo supportando, con la sua alta competenza tecnologica ed il know how riconosciuto in ambito internazionale, le nazionali azzurre del settore Strada, uomini e donne, per rispondere all’esigenza di unire le forze tra gli operatori del settore e sviluppare progetti congiunti, mirati alla corretta crescita degli atleti, con particolare attenzione ai più giovani.

L’importante contributo di Garmin agli Azzurri della Strada, guidati da Davide Cassani, si concretizza nell’utilizzo di strumentazione ad alto contenuto tecnologico che si affiancano alla preparazione dell’atleta, attraverso funzioni innovative e affidabili.

A partire da questa estate, infatti, la Federazione Ciclistica Italiana ha a disposizione dei propri tecnici strumentazione delle famiglie Edge e Vector 2, quest’ultimo per l’analisi della potenza durante la pedalata, oltre ad una dotazione di VIRB Elite, la action cam con GPS integrato, molto utile per riprese durante i sopralluoghi dei tracciati e analisi della postura del ciclista.

«Una collaborazione che ci inorgoglisce – ha commentato Renato Di Rocco il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana – L’alta tecnologia, la profonda competenza nel settore del marchio Garmin porterà un valore aggiunto agli azzurri impegnati su strada, soprattutto alle giovani categorie. Avere un Official Partner di così alto livello che affianca l’attività delle Nazionali è sinonimo di crescita ed evoluzione».

Soddisfazione anche per i vertici Garmin, la cui presenza nel mondo della bicicletta professionistica è ormai consolidata con la sponsorizzazione di un Team ProTour sin dal 2009, e con la produzione di strumentazione dedicata al mondo delle due ruote: dalla famiglia Edge costituita da navigatori GPS specifici per il ciclismo alla proposta Vector per l’analisi della potenza espressa dal ciclista.

«Questa è una delle partnership a cui teniamo particolarmente – ha sottolineato Stefano Viganò, amministratore delegato di Garmin Italia – perché da una parte ci rende orgogliosi di fornire consulenza e supporto agli atleti che indossano la maglia azzurra, e dall’altra perché il progetto prevede il coinvolgimento delle categorie giovanili che rappresentano il futuro della disciplina».

L’attenzione è, naturalmente, rivolta al più importante appuntamento internazionale di stagione: Campionati del Mondo in programma dal 20 al 27 settembre a Richmond, negli Stati Uniti.

Non resta quindi che continuare a pedalare: Garmin e le Nazionali Strada insieme per raggiungere nuovi e importanti traguardi.

Stay tuned con @garminItaly e @federciclismo e #pedalaconlenazionali

Per informazioni: www.garmin.com/it     www.federciclismo.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *