Round Trip Routing, da oggi anche sul vostro Garmin fēnix 5

Post di Redazione del 13 marzo 2017 in NEWS

Se siete tra i fortunati possessori di un Garmin serie Edge con cartografie precaricate, allora conoscerete già la funzione Round Trip Routing, ovvero la navigazione circolare ad anello: basta impostare una distanza perché il vostro Edge vi proponga fino a tre percorsi ad anello personalizzabili per la vostra uscita.
Quello che forse non sapete è che tra poco potrete farlo anche con un fēnix 5X. E non è l’unica novità.
Ma andiamo con ordine e facciamo un passo indietro.

Round Trip Routing

Fino ad oggi, con il Round Trip Routing del vostro Edge avete potuto creare il vostro percorso: una volta inserito il punto di partenza su mappa o determinato dalla vostra posizione attuale, vi venivano proposti tre diversi itinerari ad anello con inizio e fine nello stesso punto. Una bella comodità per scoprire nuove strade su cui pedalare, senza il pericolo di perdersi. Per questo abbiamo pensato di arricchire con questa funzione anche il nuovo fēnix 5X, con una novità: la doppia scelta bici o corsa, con Round-Trip Ride e Round-Trip Run.

GARMIN fenix5x GARMIN fenix5x

Selezionate dunque il profilo dell’attività prescelta – potete spaziare dal trail running alla camminata, dalla mountain bike alla bici da corsa -, impostate la distanza e il punto cardinale verso il quale volete indirizzarvi (Nord, Sud, Est, Ovest).
Il vostro fēnix 5X non solo vi suggerirà tre possibili percorsi ma, per ciascuno, si preoccuperà anche di mettervi in sicurezza, orientandovi verso percorsi ciclabili e pedonali e segnalandovi – se siete a piedi – i tratti da percorrere contromano, il tutto in ottemperanza delle norme del Codice della strada.
Comunque non è la destinazione, ma il viaggio che conta.