Massimo Folcarelli e Vanessa Buzzanca protagonisti alla GF del MONTE SORATTE-TROFEO S.LUIGI GONZAGA

Post di Redazione del 27 giugno 2013 in NEWS

Massimo Folcarelli (Drake Team Nw Sport), ha scritto per la seconda volta il proprio nome nell’albo d’oro della Granfondo del Monte Soratte-Trofeo San Luigi Gonzaga.

Centosessanta i biker dal Lazio e dalla vicinissima Umbria che sono partiti di buon mattino da Civita Castellana (Viterbo) in località Sassacci per affrontare i due percorsi allestiti dagli organizzatori della Cicli Gicabike di Giuliano e Pietro Gigante che, con professionalità, hanno preparato l’evento valevole come prova della XCP Cup Mtb Lazio Point to Point.

Nella distanza lunga di 45 chilometri (in programma per i meno allenati, gli esordienti e gli allievi anche i 25 chilometri dell’escursionistico vinto da Ivan Colonnelli della Mtb Grotte di Castro), Folcarelli ha rispettato in pieno il pronostico ripetendosi come nell’edizione 2011.

La gara si è decisa a poco più di venti chilometri dal traguardo con l’assolo di Folcarelli in cui è riuscito a sbarazzarsi dei compagni di fuga nella prima parte di corsa Marco Cellini (élite sport, Cicli Taddei), Leandro Rotondi (élite, Moser Cycling Team), Rocco Cavaliere (élite sport, Drake Team Nw Sport), Michele De Santis (M2, Kento Racing Team) e Giovanni Gatti (élite sport, Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini) con quest’ultimo che non è riuscito più a tenere il ritmo di Folcarelli dandogli così via libera per arrivare in perfetta solitudine sotto il traguardo.

Per Folcarelli, primo di categoria anche tra i master 2, un’occasione alquanto significativa di affinare la condizione nel programma di avvicinamento all’imminente tricolore di cross country di Nemi dal 19 al 21 luglio passando per Vicenza, nel prossimo week-end, dove il portacolori del Drake Team prenderà il via al campionato italiano della 24 Ore a fianco dell’espertissimo e veterano della specialità Gianfranco Mariuzzo.

A 2’23” di ritardo, il campione italiano 2013 di ciclocross Gatti, primo di categoria tra gli élite sport, coglieva la piazza d’onore confermando la sua regolarità nelle gare di mountain bike mentre al terzo posto si è classificato Rotondi, il migliore della categoria élite, con un gap di poco superiore ai 4 minuti.

La gara femminile è stata vinta dalla specialista delle point to point Vanessa Buzzanca (MW2, VIII Legione Romana) che, una volta presa la testa della corsa, non l’ha più lasciata rintuzzando gli attacchi alle proprie spalle delle più immediate inseguitrici come la master donna 2 Antonella Casale della Rampilatina Team (vincitrice in stagione della 6 Ore del Drago a Terni tra le solitarie), Federica Evangelisti (MW2, VIII Legione Romana) e l’unica donna juniores in gara Emanuela DI Lorenzo (Moser Cycling Team).

Gradino più alto del podio di categoria per i migliori in evidenza con lo juniores Fabio Sabbioni (Atletico Uisp Monterotondo), il master 1 Fabio Scarcella (Cicli Montanini Alice Ceramica Frw), il master 3 Dante Moretti (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike), il master 4 Paolo Casconi (Sezze Ortopedia Salati), il master 5 Massimo Ubaldini (Team Eurobici Orvieto SS Lazio), il master 6 Luciano Quintarelli (Drake Team Nw Sport), il master 7+ Mario Capoccia (Atletico Uisp Monterotondo) e il master junior Alessio Chiofalo (Bike Shop Pedalando).

Percorsi ben curati, presidiati che si snodavano quasi interamente tra i sentieri e gli sterrati lungo le dolci e verdi colline della Tuscia Romana e nel bel mezzo della valle del Tevere prima del tanto temuto Monte Soratte, il gigante della Tuscia, con i suoi 691 metri di altezza per un paesaggio davvero caratteristico.

La macchina organizzativa ha funzionato a grandi linee senza particolari intoppi – ha spiegato l’organizzatore dell’evento Giuliano Gigante –. Un’occasione irriunciabile da parte di molti biker per visitare questi posti straordinari con un ringraziamento particolare ai partner Gicabike, Mandelli accessori per il ciclismo, Specialized, Polar, Giordana, Gist, ProAction, Selev, Veteres azienda smaltimento rifiuti, Gsa-Psa tecnologia al servizio dell’ambiente”.

CLASSIFICA GRANFONDO MONTE SORATTE

1. Massimo Folcarelli (Asd Drake Team Nw Sport – 1.Master 2) 01:45:13

2. Giovanni Gatti (Asd Mtb Santa Marinella Cicli Montanini – 1.Elite Sport) 01:47:52

3. Leandro Rotondi (Asd F. Moser Cycling Team – 1.Elite) 01:49:31

4. Marco Cellini (Asd Cicli Taddei Team Galluzzi – 2.Elite Sport) 01:51:49

5. Rocco Cavaliere (Asd Drake Team Nw Sport – 3.Elite Sport) 01:51:49

6. Michele De Santis (Asd Kento Racing Team – 2.Master 2) 01:53:24

7. Dante Moretti (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 1.Master 3) 01:53:54

8. Emiliano Dominici (Gs Ciclotech – 3.Master 2) 01:55:36

9. Paolo Casconi (Scd Sezze Ortopedia Salati – 1.Master 4) 01:56:40

10. Simone Bonifazi (Scott Rc New Limits – 1.Under 23) 01:56:40

11. Mauro Petrolati (Piesse Cycling Team – 4. Master 2) 01:56:42

12. Gianni Panzarini (Asd Drake Team Nw Sport – 2. Master 4) 01:56:44

13. Pierluigi Protani (Asd Drake Team Nw Sport – 2. Master 3) 01:56:44

14. Massimo Ubaldini (Team Eurobici Orvieto Ss Lazio – 1. Master 5) 01:56:51

15. Andrea Spinelli (Nw Sport Cicli Conte Fans Bike – 3. Master 3) 01:58:56

16. Luca Proietti (Apd Ciociaria Bike – 2.Under 23) 02:00:39

20. Mauro Boschi (Gs Ciclotech – 3.Master 4) 02:01:39

22. Fabio Scarcella (Cicli Montanini Alice Ceramica Frw – 1.Master 1) 02:03:36

26. Fabio Sabbioni (Atleticouisp Monterotondo – 1.Juniores) 02:05:49

28. Luciano Quintarelli (Asd Drake Team Nw Sport – 1.Master 6) 02:08:11

31. Vincenzo Facchini (Atleticouisp Monterotondo – 2.Master 5) 02:09:24

33. Daniele Panzarini (Asd Drake Team Nw Sport – 2.Juniores) 02:10:12

38. Samuele Giuseri (Asd Firefox Team Amaseno – 3.Juniores) 02:12:59

46. Ruggero Perna (Cycling Team Iziro – 3.Master 5) 02:15:09

47. Umberto Greggi (Gs Ciclotech – 2.Master 6) 02:15:09

51. Pietro Morelli (Ciclismo Civita Castellana Asd – 2.Master 1) 02:18:54

53. Luigi Conte (Cycling Team Iziro – 1.Master Junior) 02:18:58

58. Mario Capoccia (Atleticouisp Monterotondo – 1.Master 7+) 02:20:46

65. Giuseppe Briano (Team Bike Lab Asd – 2.Master 7+) 02:25:09

70. Alessio Palmoni (Ciclo Tech Mtb Runners Asd – 3.Master 1) 02:28:50

86. Alessio Chiofalo (Asd Bike Shop Pedalando – 2.Master Junior) 02:42:16

87. Gianluca La Valle (Asd Firefox Team Amaseno – 4.Juniores) 02:43:18

92. Vanessa Buzzanca (Asd Viii Legione Romana – 1.Master Donna 2) 02:49:38

99. Stefano Palmoni (Ciclo Tech Mtb Runners Asd – 3.Master 6) 03:05:44

101. Antonella Casale (Asd Mtb Santa Marinella Cicli Montanini – 2.Master Donna 2) 03:08:13

102. Federica Evangelisti (Asd Viii Legione Romana – 3.Master Donna 2) 03:14:07

106. Emanuela Di Lorenzo (Asd F. Moser Cycling Team – 1.Donna Juniores) 03:27:08

 

LE PROSSIME GARE IN CALENDARIO DELLA XCP CUP MTB LAZIO 2013

28 luglio 2013: 9° Point to Point EST EST EST – Montefiascone (Viterbo)

8 settembre 2013: 5° Point to Point Valle del Farfa – Castelnuovo di Farfa (Rieti)

6 ottobre 2013: 15° Trofeo MTB Point to Point Lago di Fondi – Fondi (Latina)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *