Monologo di Toupalik nella gara Juniores maschile

Post di Redazione del 1 gennaio 2014 in NEWS

Splendida prova del belga che domina nel fango dell’Ippodromo delle Capannelle. Primo degli azzurri Alex Bondavalli, quindicesimo

La giornata di gare alla prova di Coppa del Mondo di Ciclocross a Roma è iniziata nel segno della Repubblica Ceca: Adam Toupalik ha infatti letteralmente dominato la prova Juniores nel fango dell’Ippodromo delle Capannelle, in una prova che non è stata bagnata dalla pioggia, ma quest’ultima è scesa giù copiosamente nelle prime ore del mattino.
Dopo un breve testa a testa iniziale con l’olandese Joris Nieuwenhuis, il corridore ceco ha preso il largo, distanziando i vari avversari, i quali hanno cercato di organizzare l’inseguimento senza successo. Nell’ultimo giro Toupalik ha addirittura aumentato il proprio vantaggio da 11” a 24”, trionfando in solitaria. Completano il podio i belgi Kobe Goossens ed Eli Iserbyt.
Non è stata una gara bellissima per i colori azzurri, in quanto gli italiani hanno dovuto soprattutto cercare di inseguire: Alex Bondavalli è stato il migliore con un quindicesimo posto al termine di una gara condotta con regolarità; Manuel Todaro è giunto ventesimo, fuori dai primi venti tutti gli altri.
Nonostante la pioggia il pubblico accorso sugli spalti dell’Ippodromo delle Capannelle è numeroso e degno di nota: il percorso di 3.2 km allestito dall’Asd Romano Scotti sta regalando spettacolo a tutti gli appassionati di ciclocross e continuerà a regalarlo con le prossime prove, relative alla gara Under 23 maschile, alla prova Open femminile e alla gara Elite maschile, che chiuderà la giornata.

Ordine d’arrivo Juniores Maschile:

1 – TOUPALIK Adam (Cze) 0:42:05

2 – GOOSSENS Kobe (Bel) a 0’24”

3 – ISERBYT Eli (Bel) a 0’42”

4 – GRAS Yan (Fra) a 0’43”

5 – EENKHOORN Pascal (Ned) a 0’48”

6 – JACOBS Johan (Sui) a 0’51”

7 – SCHUERMANS Jelle (Bel) a 0’54”

8 – NIEUWENHUIS Joris (Ned) a 0’58”

9 – PEETERS Yannick (Bel) a 0’59”

10 – JOSEPH Thomas (Bel) a 0’59”

15 – BONDAVALLI Alex (Ita) a 1’11”

20- TODARO Manuel (Ita) a 1’40”

24- PELLIZZON Moreno (Ita) a 2’04”

26- FRANZOLIN Giulio (Ita) a 2’20”

27 – ROCCHETTI Filippo (Ita) a 2’25”

29 – SALA Stefano (Ita) a 2’29”

30 – CORRADINI Michele (Ita) a 2’45”

34 – CANEVA Mauro (Ita) a 3’24”

35 – PERNA Simone (Ita) a 3’32”

36 – MANDELLI Federico (Ita) a 3’41”

37 – PINATO Davide (Ita) a 3’41”

40 – SMARZARO Daniel (Ita) a 4’27”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *