SIDI PRESENTA SIXTY – Una nuova scarpa per il traguardo dei 60 anni dell’azienda

Post di Redazione del 3 dicembre 2019 in NEWS

SIXTY non è solo una scarpa, è molto di più. Lo si deduce subito fin dal primo sguardo. Questo modello infatti diventa il simbolo dei 60 anni della storia di Sidi. Un traguardo importante raggiunto nel 2020 da Dino Signori e la sua azienda.

Una storia fatta di lavoro, impegno, passione, sacrifici e grandi intuizioni. Tutti elementi che hanno portato Sidi a rivoluzionare e innovare continuamente quella che è la concezione delle calzature per il ciclismo e soprattutto che hanno permesso all’azienda di conseguire grandi vittorie nelle corse più importanti al mondo e di affermarsi come leader e punto di riferimento in questo settore.

 

 

Per Sidi i 60 anni non sono solo un traguardo prestigioso ma anche un nuovo punto di partenza per continuare a crescere e migliorare, con l’obiettivo di creare prodotti con standard qualitativi sempre più elevati. Il nuovo modello SIXTY, già testato in gara con successo da alcuni dei campioni della squadra Sidi, è la dimostrazione del lavoro di ricerca e del continuo progresso verso la realizzazione di calzature che siano allo stesso tempo leggere, resistenti, confortevoli e performanti.

La scarpa SIXTY, che vuole essere un tributo a questi 60 anni di storia gloriosa, per struttura, caratteristiche e forme è la sintesi del percorso evolutivo fatto da Sidi proponendo tutto il meglio della tecnologia e dei materiali in stretta sinergia con un design moderno e accattivante.

Tra le caratteristiche della nuova SIXTY spiccano il sistema di chiusura, l’ultimo proposto dalla tecnologia Sidi, ispirato ai modelli top della collezione come la Shot e la Wire 2 Carbon, ma ulteriormente modernizzato e alleggerito. La suola, in carbonio è leggera e resistente per trasmettere tutta la potenza nella pedalata, dotata dei sistemi brevettati da Sidi per massimizzare la ventilazione del piede. Senza tralasciare il design semplice e minimale che la rende ancora più aerodinamica, moderna ed elegante.

 

 

Tra i primi ad vedere visto e toccato con mano la nuova SIXTY c’è Egan Bernal. Nel corso della sua recente visita in azienda il corridore ha ricevuto da Dino Signori una special edition color oro, fatta appositamente per celebrare la sua vittoria al Tour de France, il numero 15 del palmares Sidi. Bernal è stato il primo colombiano della storia a trionfare alla Grande Boucle, a soli 22 anni. Una stagione davvero “dorata” per il colombiano, oltre al Tour spiccano infatti i successi alla Paris-Nice, al Tour de Suisse e al Gran Piemonte e i podi al Lombardia, alla Volta Catalunya e al Giro di Toscana. Nel 2020 nuove ed emozionanti sfide attendono Sidi ed Egan Bernal insieme.